Consulenza e sostegno psicologico

Interventi di Coppia

La relazione di coppia, formalizzata o meno dal vincolo del matrimonio, è un legame che incide profondamente sulla vita affettiva, emotiva e relazionale di ciascuno.

 

Può accadere che nel corso del cammino intrapreso insieme la coppia giunga ad un punto di rottura, un ostacolo lungo il percorso che fa divergere punti di vista, idee, pensieri ed allontana tra loro i partner.

Se non si riesce a gestire in modo adeguato la relazione con l’altro, in modo da valorizzare l’esperienza dello stare insieme, e se non si vigila sulle direzioni che può prendere il legame, le conseguenze maggiormente prevedibili sono l’incomprensione, la frustrazione, il rancore fino allo scioglimento del legame stesso.

La consulenza psicologica di coppia che offriamo è rivolta a quelle coppie che, per diversi motivi, stanno attraversando un periodo di crisi caratterizzato da conflitti, discussioni, incomprensioni e silenzi.

 

Il nostro intervento con le coppie si struttura generalmente in una fase iniziale di consulenza cui segue, qualora si riscontrino le premesse adeguate, un percorso di coppia.

Durante la fase di consulenza, vengono analizzate le specifiche problematiche della coppia al fine di costruire e condividere degli obiettivi utili a promuovere il benessere di ciascuno all’interno della relazione con l’altro.

Il nostro intervento, è rivolto a comprendere e superare gli aspetti problematici e deboli della relazione ed è diretto ad individuare e valutare i problemi attuali portati in seduta dai membri, esplicitare e condividere le aspettative che ciascuno ha sulla coppia e su di sé, accompagnare entrambi i partner verso una formulazione condivisa e “sentita” di obiettivi concreti utili al raggiungimento di un nuovo stato di equilibrio e benessere.

Sulla base di ciò, è possibile ipotizzare, e quindi iniziare, un percorso che risponda il più possibile ai bisogni e alle esigenze della coppia e che affronti l’eventuale crisi tra i partners, restituendo ad entrambi nuove possibilità di interazione, chiavi di lettura del problema alternative alle precedenti, nuove possibilità di scambio e di incontro all’interno del legame.

Colloqui

I colloqui hanno durata di 60'.

Il numero di colloqui viene pianificato in base alle esigenze e agli obiettivi.

Prosegue...

Interventi Familiari

Le famiglie sono sistemi complessi in costante mutamento che si evolvono sulla base della particolare fase del ciclo di vita in cui si trovano.

 

Ogni famiglia è infatti chiamata ad affrontare vari eventi “fisiologici” (come la nascita di un figlio, la sua crescita educativa e affettiva, l’adolescenza, l’entrata e l’uscita di casa di alcuni dei suoi componenti, il pensionamento e la morte), ma anche eventi straordinari e “paranormativi” (come un trasferimento, una grave malattia, la disoccupazione, la tossicodipendenza di un membro, un lutto precoce). Ognuno di questi eventi può compromettere l’equilibrio e il benessere dell’intero assetto familiare e comportare dei problemi, dei momenti di stallo, dei traumi.
 

Un intervento familiare può aiutare la riattivazione delle risorse possedute dalla famiglia, accompagnandola ad individuare i confini, le regole familiari che vanno a definire il ruolo di ciascun componente, a costruire nuove modalità relazionali e comunicative in vista della crescita personale di ciascun membro.

Sostegno alla genitorialità

La genitorialità è una funzione molto complessa che coinvolge sia aspetti individuali sia aspetti di coppia e relazionali e implica, inoltre, una capacità da parte del genitore di ristrutturare il proprio stile educativo in modo dinamico ed evolutivo in base alle modificazioni legate alla crescita.

Non sempre, tuttavia, questo percorso è esente da difficoltà perché, per un genitore, la crescita dei figli è come la scoperta di un territorio inesplorato e non sempre è facile capire “come comportarsi”; inoltre, può capitare di trovarsi davanti ad eventi non prevedibili (separazioni, divorzi, diagnosi, comportamenti problematici nei figli ecc.) che mettono a dura prova la capacità genitoriale di fronteggiare in maniera efficace la situazione.

Il percorso di Sostegno alla Genitorialità rappresenta proprio un utile strumento per la coppia di genitori o anche per uno solo dei due genitori (come nei casi di monogenitorialità o di separazione o divorzio) per trattare la complessità emotiva, affettiva, relazionale e comunicativa che caratterizza il rapporto con i figli, soprattutto in alcune delicate fasi dello sviluppo (momenti di difficoltà nella crescita, difficoltà familiari, passaggi evolutivi come l’adolescenza, comportamenti sintomatici).

Colloqui

I colloqui hanno durata di 60'.

Il numero di colloqui viene pianificato in base alle esigenze e agli obiettivi.

Per maggiori informazioni...

La breve descrizione sopra esposta non ha necessariamente carattere esaustivo. Se ti rivedi in queste difficoltà non sottostimare il peso che tali dinamiche esercitano sulla tua vita. Se presenti dei dubbi in merito a  questi argomenti, non esitare a contattarci.